Un nuovo amico ti aspetta
“paziente” in ospedale

iscriviti ad AVO

Cos’è Avo? E’ dono del proprio tempo, è disponibilità di ascolto
e di aiuto della persona malata
in ospedale e dell’anziano ospitedelle case di riposo/RSA
che sta vivendo momenti di difficoltà, ansia e di solitudine.

Buone vacanze!

Buone vacanze!

La segreteria resterà chiusa dal 1 al 31 agosto. Per info o comunicazioni vi invitiamo a scriverci una mail ad avo@avovarese.it Ci rivediamo a settembre!

ORIZZONTI | XXII CONVEGNO NAZIONALE FEDERAVO

ORIZZONTI | XXII CONVEGNO NAZIONALE FEDERAVO

XXII Convegno AVO “Orizzonti - Nuove energie per ripartire” Con questo titolo la Federavo vuole imprimere al Convegno, che si terrà a Montesilvano Marina, presso il Serena Majestic, dal 27 al 29 maggio 2022, un taglio preciso: riprendere le energie per ripartire verso...

Inaugurazione Casa della Comunità Tradate

Inaugurazione Casa della Comunità Tradate

Case della Comunità in provincia di Varese Martedì 26 aprile è stata inaugurata a Tradate la prima Casa di Comunità della provincia di Varese. Per la "comunità" e per tutti noi una grande nuova opportunità. Il pubblico avrà una sanità più vicina, più a misura d'uomo e...

ISCRIVITI AD AVO

Anche tu puoi diventare volontario AVO. 

Un nuovo amico ti aspetta “paziente” in ospedale. Compila il modulo di contatto e sarai ricontatattato il prima possibile per organizzare un incontro informativo.

 

Vuoi saperne di più?

AVO è gratuità.

E’ dono del proprio tempo, è disponibilità di ascolto e di aiuto della persona malata in ospedale e dell’anziano ospite delle Case di Riposo/RSA che sta vivendo momenti di difficoltà, di ansia e di solitudine.
E’ un’iniziativa di volontariato aperta a coloro che scelgono di dedicare gratuitamente un po’ del loro tempo.

Requisiti per diventare volontario AVO:
età compresa tra i 18 e i 75 anni;
disponibilità a svolgere almeno un turno di due ore settimanale;
disponibilità a partecipare agli incontri di reparto e di formazione permanente;
disponibilità ad essere parte attiva dell’Associazione.
Gli aspiranti volontari, dopo un  primo colloquio informativo, vengono ammessi al corso di formazione base.
Al corso segue un periodo di tirocinio in ospedale durante il quale  il tirocinante viene affiancato da un volontario esperto.
Può così verificare le proprie motivazioni  e completare nel reparto assegnato la formazione. La formazione dei volontari si arricchisce con la partecipazione ai corsi di aggiornamento e con le riunioni di reparto.


informativa sulla privacy

15 + 7 =