Un nuovo amico ti aspetta
“paziente” in ospedale

Scopri tutte le news di AVO Varese

AVO Varese ha bisogno anche di te.
Dona Il tuo 5×1000

Cos’è Avo? E’ dono del proprio tempo, è disponibilità di ascolto e di aiuto alla persona malata in ospedale e all’anziano ospite delle case di riposo/RSA che sta vivendo momenti di difficoltà, ansia e di solitudine. Lo scopo dell’AVO è quello di assicurare una presenza amichevole ai pazienti. Regalare calore umano, sostegno e ascolto per affrontare la malattia, l’isolamento e la noia. Qualunque mansione tecnico professionale è esclusa e di esclusiva competenza del personale medico e paramedico. Il servizio di Avo non sostituisce chi già lavora nelle strutture ospedaliere o nelle case di riposo, ma collabora per la migliore umanizzazione delle strutture stesse ponendo sempre il malato al centro di ogni attività.

Ottobre 2021 | I volontari rientrano nei reparti ospedalieri

Ottobre 2021 | I volontari rientrano nei reparti ospedalieri

Un giorno di fine febbraio 2020 è stato quello, improvvisamente, in cui tutto si è fermato. Per tanta gente e per noi volontari di Avo Varese che siamo entrati per l'ultima volta nelle stanze dei "nostri" reparti. In questi lunghi mesi, tra il primo lockdown e il...

“Il tempo del dono… Il dono del tempo”

“Il tempo del dono… Il dono del tempo”

"Il tempo del dono… Il dono del tempo" Lunedì 31 maggio abbiamo avuto il piacere di partecipare alla giornata dedicata al volontariato della salute promossa dall’Università dell’Insubria, ideata da Giulio Mauro Facchetti, presidente dei corsi di laurea di Scienze...

ISCRIVITI AD AVO

Anche tu puoi diventare volontario AVO. Compila il modulo e sarai contattato per un incontro informativo. Un nuovo amico ti aspetta “paziente” in ospedale.

Bastano poche ore del proprio tempo per ascoltare, donare un sorriso, sostenere chi ha bisogno. Diventa anche tu un volontario ospedaliero. Avo è partecipazione, solidarietà e reciprocità. La condivisone e l’amicizia sono parte dei valori fondanti del nostro volontariato. Aperto a tutti coloro che hanno buona volontà e scelgono di dedicare gratuitamente parte del proprio tempo libero. L’impegno richiesto è di un turno settimanale di due ore. Età compresa tra i 18 e i 75 anni.

 

La formazione

Gli aspiranti volontari, dopo un primo incontro informativo, verranno ammessi al corso base di formazione (8/10 incontri di un’ora e mezza). L’iscrizione e la presenza sono gratuiti. Sarà prevista una quota associativa annuale di 20 euro. Al termine del corso seguirà un periodo di tirocinio (circa 3/4 mesi) in cui i praticanti verranno affiancati a tutor per conoscere insieme i reparti ospedalieri. Verrà successivamente convalidata l’idoneità, verificata la tenuta della propria motivazione, e assegnato il reparto dove si presterà il servizio.

La formazione del volontario si arricchisce frequentando i corsi di aggiornamento, gli incontri organizzati, e le riunioni di reparto. Un impegno serio e fedele per garantire una presenza continuativa, supportare il malato e il personale ospedaliero.

L’Avo organizza corsi di formazione per tutti i volontari, aspiranti e soci. Gli incontri, tenuti da volontari formatori, da medici e psicologi, hanno principalmente la particolare comunicazione con il malato, la relazione d’aiuto, le problematiche socio assistenziali, e gli aspetti normativi del volontariato.

 

informativa sulla privacy